ECCO LA CHIAVE DI SUPPORTO CHE BITCOIN DEVE DIFENDERE PER EVITARE GRAVI INCONVENIENTI

  • Bitcoin ha lottato per ottenere un chiaro slancio verso l’alto nelle ultime settimane.
  • Questo ha degradato la sua forza tecnica, con conseguente aumento della pressione di vendita
  • Gli analisti sono sempre più cauti sulle prospettive a breve termine del crypto
  • Tuttavia, è essenziale notare che rimane al di sopra di molteplici livelli cruciali
  • In quanto tale, fino a quando questi livelli di supporto in tutta la regione a meno di 11.000 dollari non saranno interrotti, BTC potrebbe essere ancora ben posizionata per vedere un ulteriore miglioramento.

Bitcoin e il mercato aggregato delle criptovalute hanno visto oggi un forte calo che si è verificato dopo che BTC è scesa al suo livello di supporto a breve termine a 11.400 dollari.

Questo declino è avvenuto dopo un periodo di forza visto negli ultimi due giorni, durante il quale BTC ha tentato di frantumare la pesante resistenza seduto a 12.000 dollari.

La continua incapacità di Crypto Cash di sfondare questa regione di resistenza sembra indicare una significativa debolezza di fondo, rivelando potenzialmente che i tori diventano sempre più deboli di giorno in giorno.

I trader stanno ora notando che la criptovaluta di riferimento è probabile che vedrà un po‘ di trading laterale a breve termine a causa del massiccio supporto tra $ 11.200 e $ 11.400.

BITCOIN SI AVVICINA ALLA REGIONE DI SUPPORTO CHIAVE, MENTRE LA DEBOLEZZA TECNICA AUMENTA

Al momento della scrittura, Bitcoin è in calo di oltre il 3% al suo attuale prezzo di 11.400 dollari. Questo segna un notevole calo rispetto ai massimi giornalieri di quasi 11.800 dollari che sono stati fissati ieri.

Poiché i tori non sono stati in grado di superare i 12.000 dollari a seguito del calo al di sotto di questo livello, probabilmente continuerà ad agire come resistenza cruciale nei giorni, nelle settimane e forse anche nei mesi a venire.

Un popolare analista di crittografia punta ora a un intervallo compreso tra i 10.900 e i 12.370 dollari, notando che quale di questi limiti viene infranto per primo dovrebbe rivelare la tendenza a medio termine della crittografia.

„C’è un intervallo da tenere d’occhio – mi aspetto di più con gli altcoin che continuino a fare passi avanti“. CME Gap meme continua ad essere inesplorato – ma non deve riempire. Ma aspettatevi qualche bello stoppino al ribasso – anche se ogni chiusura giornaliera sopra i 10.500 dollari rimane rialzista“, ha detto.

ECCO I LIVELLI DI SUPPORTO CHIAVE CHE I TORI DEVONO DIFENDERE PER DIFENDERSI DA UN TUFFO A 10.000 DOLLARI

Un altro analista ha spiegato che sta osservando attentamente per vedere se i tori possono difendere la regione tra gli 11.200 e gli 11.400 dollari.

Egli osserva che una rottura al di sotto di questo livello potrebbe far scendere Bitcoin direttamente a 10.000 dollari.

„11.200-11.400 dollari sono un’area da non perdere“. Se perdiamo quella zona, credo che andremo verso i 10.000 dollari“. Break and flip $12,000 -> nuovi massimi“.

Poiché la pressione di vendita attualmente esercitata sulla Bitcoin sta iniziando a crescere, gli investitori potrebbero presto comprendere lo stato della sua tendenza al rialzo a medio termine.